News

News

Processo Tributario in Lombardia: il punto alla vigilia dell’entrata in vigore delle nuove procedure telematiche

13 Aprile 2017 | di La Redazione

Processo telematico

Il 15 aprile 2017 anche la Lombardia abbraccerà il Processo Tributario Telematico. Il MEF, nella giornata formativa di ieri, ha incontrato i professionisti degli Ordini al fine di illustrare alcune peculiarità tecniche e di confrontarsi sulle prospettive di un doppio binario – procedura telematica e tradizionale – che si affaccia all’orizzonte.

Leggi dopo

Immobili di interesse storico artistico: i canoni prodotti dalla locazione concorrono al reddito d'impresa

11 Aprile 2017 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib., 10 aprile 2017, n. 9204

IRES

In tema di imposte sui redditi, i canoni prodotti dalla locazione di immobili riconosciuti di interesse storico o artistico, ai sensi dell’art. 3 della legge 10 giugno 1939, n. 1089, che siano oggetto dell’attività di impresa, rappresentano ricavi che concorrono alla determinazione del reddito d’impresa.

Leggi dopo

Consiglio di Giustizia tributaria e sospensione del trattamento economico

10 Aprile 2017 | di La Redazione

Organi della giurisdizione tributaria

Pubblicata in Gazzetta Ufficiale la Delibera del 27 marzo 2017 del Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria: modificato un aspetto regolamentare relativo alle assenza prive di giustificazione.

Leggi dopo

Non antieconomiche le sponsorizzazioni ASD fino a 200.000 euro

07 Aprile 2017 | di La Redazione

Cass. civ., sez. VI-T, 6 aprile 2017, n. 8981

Società di persone

In tema di sponsorizzazioni alle ASD la Corte di Cassazione, con ordinanza n. 8981/2017, ha statuito che fino a 200.000 euro non possono considerarsi antieconomiche; tali spese, infatti, non risultano contestabili se sussistono i presupposti oggettivi e soggettivi, a prescindere che vi sia stata registrazione del contratto.

Leggi dopo

Alta formazione gratuita per Giudici Tributari e professionisti: l'edizione 2017 in sei città emiliane

04 Aprile 2017 | di La Redazione

Corso-diritto-tributario-web.pdf

Giuffrè editore

L'edizione del corso di alta formazione per Giudici Tributari e Professionisti si articolerà in 6 giornate, comprese tra aprile e novembre, presso le sedi universitarie di Ferrara, Rimini, Parma, Reggio Emilia-Modena, Ravenna e Bologna. L'evento, patrocinato della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dal Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria, permetterà il conseguimento dei crediti formativi.

Leggi dopo

Omesso versamento IVA: non applicati i princìpi della Taricco

04 Aprile 2017 | di La Redazione

Cass. pen., sez. III, 31 marzo 2017, n. 16458

Prescrizione

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 16458/2017, sul tema relativo ai reati di omesso versamento di IVA, ha sancito che l’art. 325 TFUE, non si applica ai reati strutturalmente non caratterizzati da frode, come è quello previsto dall’art. 10-ter del D.Lgs. n. 74/2000. Ciò che rileva ai fini della punibilità non è la frode quale elemento costitutivo del reato, bensì la dichiarazione in sé, il fatto che oggettivamente quantifica l'imponibile e, quindi, la misura dell'inadempimento penalmente sanzionato.

Leggi dopo

Agevolazioni prima casa: il box non rileva ai fini del conteggio della metratura

03 Aprile 2017 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib., 31 marzo 2017, n. 8421

Prima casa

La Corte di Cassazione, con l'ordinanza n. 8421/2017, sul tema "prima casa", ha ricordato che: dalla nozione di superficie utile complessiva va esclusa quella destinata a box-autorimessa; perché esclusa da una scelta legislativa (art. 6 del D.M. 2 agosto 1969).

Leggi dopo

Rinuncia tardiva dell'eredità: i debiti non si trasmettono all'erede del de cuius

30 Marzo 2017 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib., 29 marzo 2017, n. 8053

Dichiarazione di successione

In tema di accettazione dell'eredità e dei debiti tributari ad essa collegati la Corte di Cassazione ha statuito che il presupposto perché si possa rispondere dei debiti ereditari del de cuius è l'accettazione dell'eredità, un'eventuale rinuncia, anche se tardivamente proposta, esclude che possa essere chiamato a rispondere dei debiti tributari il rinunciatario.

Leggi dopo

La proroga dei termini di accertamento non si riflette sulla durata del contratto di garanzia

28 Marzo 2017 | di La Redazione

Cass. civ., sez. III, 28 marzo 2017, n. 7884

Termini di accertamento

La polizza fideiussoria di cui all’art. 38-bis D.P.R. n. 633/1972, stipulata al fine di garantire, in favore dell’Amministrazione Finanziaria, la restituzione di somme da questa indebitamente versate in sede di rimborso anticipato dell’IVA, costituisce un contratto autonomo di garanzia la cui durata è normalmente collegata con i tempi di accertamento dell’imposta.

Leggi dopo

Scrittura privata carente di data certa? Non può opporsi al Fisco

27 Marzo 2017 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib., 24 marzo 2017, n. 7621

Imposta di registro

La Corte di Cassazione, con sentenza del 24 marzo scorso, ha espresso un principio di diritto in merito all'opponibilità all'Erario di un atto privo di data certa, affermando che non può essere opposta all'Amministrazione finanziaria una scrittura privata che sia stata sottoscritta in data priva di certezza.

Leggi dopo

Pagine