News

News

TIA: è del giudice ordinario la giurisdizione sulla rivalsa in caso di indebita applicazione dell'IVA

22 Novembre 2017 | di La Redazione

Cass. civ., ss.uu.

Giurisdizione e competenza

Le Sezioni Unite della Corte di Cassazione, con sentenza n. 27437/2017, si sono pronunciate sulla tematica giurisdizione, sostenendo che spetta al giudice ordinario valutare la domanda di rivalsa in caso di indebita applicazione dell'IVA sulla Tariffa di igiene ambientale.

Leggi dopo

Rassegna di giurisprudenza di legittimità - ottobre 2017

17 Novembre 2017 | di La Redazione

Cessione d'azienda

Dalla redazione una selezione delle pronunce della Cassazione di maggior interesse depositate nel mese di ottobre 2017.

Leggi dopo

Ai fini della detrazione IVA, l'indirizzo del fornitore non rileva

16 Novembre 2017 | di La Redazione

CGUE

IVA comunitaria

La Corte di Giustizia Europea con sentenza di ieri (cause riunite C-374/16 e C-375/16) ha sancito l'impossibilità di negare il diritto alla detrazione dell’IVA qualora il fornitore non abbia indicato nella fattura l’indirizzo del luogo in cui esercita l'attività economica.

Leggi dopo

Sanzioni per trasmissione telematica tardiva: valido il cumulo giuridico

15 Novembre 2017 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib., 15 novembre 2017, n. 27059

Sanzioni

La Corte di Cassazione ha ricordato che in tema di sanzioni amministrative per violazioni di norme tributarie, nel caso di plurimi "files" di trasmissione telematica tardiva della dichiarazione da parte dell'intermediario, in forza del principio del favor rei non trova applicazione il cumulo materiale, bensì quello giuridico.

Leggi dopo

Rottamazione: il progetto digitale “Fai D.A. te” prende il via

07 Novembre 2017 | di La Redazione

Cartelle esattoriali

L’Agenzia delle Entrate-Riscossione ha reso noto ieri, con un Comunicato stampa, l'avvio dei nuovi servizi web per far fronte alla novità in materia di rottamazione delle cartelle: il progetto digitale “Fai D.A. te” permette di presentare la domanda dall’area libera del proprio sito (www.agenziaentrateriscossione.gov.it) senza necessità di PIN e password.

Leggi dopo

Cinquanta giudici ausiliari per smaltire i contenziosi tributari pendenti

06 Novembre 2017 | di La Redazione

Conciliazione giudiziale

La Legge di Bilancio 2018 propone una nuova figura del giudice ausiliario di Cassazione. si richiede la costituzione straordinaria e temporanea di collegi giudicanti speciali in Corte di Cassazione, composti da 50 giudici a cui verrà affidato l'onere di smaltire i contenziosi tributari pendenti. L'obiettivo sarà infatti quello di perseguire il principio della ragionevole durata del processo.

Leggi dopo

Il progetto di tassazione (retroattiva) delle cessioni di opera d’arte, antiquariato, collezioni: un esempio di ‘arte’ legislativa

03 Novembre 2017 | di Mario Giannotta

Voluntary disclosure

Nella bozza di legge di bilancio 2018 (nel testo circolato ad oggi), era comparsa una corposa norma sulla tassazione dei redditi derivanti dalla vendita di oggetti d’arte, di antiquariato o da collezione. La norma era espressamente qualificata come di interpretazione autentica dell’art. 67, comma 1, lettera i) del d.P.R. n. 917/1986 e, altresì, prevedeva una disposizione transitoria che introduceva una transitoria opportunità per i contribuenti di far emergere spontaneamente le vendite di oggetti d’arte, antiquariato, poste in essere negli anni ancora accertabili, effettuate non oltre il 31 dicembre 2016.

Leggi dopo

Giuffrè Holding cede il 100% di Giuffrè Editore a Editions Lefebvre Sarrut

02 Novembre 2017

Giuffrè editore

In un mercato sempre più concentrato, la storica casa editrice italiana, leader nel mercato dell’editoria professionale, entra a fare parte di uno dei principali Gruppi in Europa.

Leggi dopo

Aiuti di Stato: le sanzioni sono regolate dalla normativa nazionale

31 Ottobre 2017 | di La Redazione

Cass. civ.,

Aiuti di Stato

In tema di recupero di aiuti di Stato, la Corte di Cassazione con la sentenza n. 25583/2017 ha ricordato un importante principio di diritto, secondo cui: "[...] l'attestazione di cui all'art. 24, comma 2, della Legge 25 gennaio 2006, n. 29, in quanto strumentale alle attività di controllo dell'Amministrazione finanziaria, prescinde dal fatto che il beneficiario dell'aiuto abbia il diritto di trattenerlo o debba, invece, restituirlo in tutto o in parte, come depone la previsione dell'obbligo della sua presentazione anche in caso di autoliquidazione negativa, sicché la sua omissione soggiace sempre alla sanzione di cui all'art. 11 del D.Lgs. n. 471/1997".

Leggi dopo

La restituzione delle ritenute sui dividendi è subordinata al pagamento dell'imposta sulle società

27 Ottobre 2017 | di La Redazione

Cass. civ.

Dividendi

In tema di distribuzione di dividendi, la Corte ha ricordato che la restituzione delle ritenute applicate sui dividendi erogati dalla società-figlia è subordinato al pagamento, da parte della società-madre, dell'imposta sulle società, da effettuarsi contestualmente alla distribuzione degli utili.

Leggi dopo

Pagine