News

News

Addizionale provinciale e TIA2: la giurisdizione è tributaria

12 Luglio 2017 | di La Redazione

Cass. civ., sez. un., 11 luglio 2017, n. 17113

Giurisdizione e competenza

Le Sezioni Unite, con l'ordinanza n. 17113/2017, hanno dichiarato che in tema di addizionale provinciale (ex art. 19 del D.Lgs. n. 504/1992) con riferimento alla c.d. TIA2, la giurisdizione va affidata al giudice tributario.

Leggi dopo

Approvata la Direttiva PIF: al via la lotta contro la lesione degli interessi finanziari dell’Unione

11 Luglio 2017 | di La Redazione

Sanzioni

La Direttiva PIF, approvata lo scorso 5 luglio dal Parlamento Europeo, diviene definitiva, andando a sostituire la Convenzione relativa alla tutela degli interessi finanziari delle Comunità europee, adottata nel 1995, allo scopo di rafforzare il livello di protezione da questa previsto.

Leggi dopo

Possibile per il Fisco recuperare i crediti da agevolazione con condono tombale

07 Luglio 2017 | di La Redazione

Cass. civ., sez. un., 06 luglio 2017, n. 16692

Condono e sanatorie

In tema di condono tombale, non è inibito all'erario l'accertamento riguardante un credito da agevolazione esposto in dichiarazione, in quanto il condono elide in tutto o in parte, per sua natura, il debito fiscale, ma non opera sui crediti che il contribuente possa vantare nei confronti del fisco, che restano soggetti all'eventuale contestazione dell'Ufficio. È questo il principio di diritto che i Supremi Giudici delle Sezioni Unite hanno espresso con la sentenza n. 16692/2017.

Leggi dopo

Accertamento analitico e ricavi non contabilizzati

06 Luglio 2017 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib., 05 luglio 2017, n. 16531

Accertamento induttivo

La Corte di Cassazione, con l'ordinanza n. 16531/2017, ha ricordato il principio di diritto più volte espresso dai Supremi Giudici secondo il quale sia in tema di accertamento delle imposte sui redditi che di accertamento ai fini IVA, la presenza di scritture contabili formalmente corrette non esclude la legittimità dell'accertamento analitico-induttivo del reddito d'impresa, sempre che la stessa contabilità possa considerarsi complessivamente e sostanzialmente inattendibile.

Leggi dopo

Definizione delle liti pendenti: brevi considerazioni e principali criticità

03 Luglio 2017 | di Fabiola Del Torchio

articolo 11 D.L. 23 aprile 2017, n. 50

Mediazione

Dai primi anni 2000 ad oggi contiamo tre manovre deflattive del contenzioso: una del 2003, una del 2011 ed una recentissima e che andrà ad impegnare gli addetti ai lavori almeno fino alla data del 30 settembre prossimo, termine ultimo fissato per la presentazione della domanda di definizione (articolo 11 D.L. 50 del 23 aprile 2017, convertito con L. 96 del 21 giugno 2017) e che si pone quasi “in affiancamento” rispetto alla c.d. rottamazione dei ruoli.

Leggi dopo

Valido l'accertamento induttivo basato sui brogliacci

29 Giugno 2017 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib., 28 giugno 2017, n. 16060

Accertamento induttivo

Con la sentenza n. 16060/2017 i Giudici della Corte hanno ricordato che in sede di accertamento tributario la "contabilità in nero" costituita da promemoria e annotazioni dell’imprenditore, relativi all’attività svolta, costituiscono un valido elemento sulla base del quale poter fondare la pretesa fiscale.

Leggi dopo

Base imponibile ICI: ok al criterio della mera potenzialità edificatoria

27 Giugno 2017 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib., 26 giugno 2017, n. 15691

Catasto

Con l'ordinanza n. 15691/2017 i Giudici della Suprema Corte hanno affermato che per la determinazione della base imponibile ICI, bisogna tener conto del criterio del "valore venale in comune commercio" e quindi della maggiore o minore attualità delle potenzialità edificatorie dell'area, nonché della possibile incidenza degli ulteriori oneri di urbanizzazione sul valore della stessa.

Leggi dopo

Convertita in Legge la Manovra correttiva: molteplici le novità

26 Giugno 2017 | di La Redazione

Legge 21 giugno 2017, n. 96

Split payment

Pubblicata lo scorso venerdì la Legge di conversione del D.L. n. 50/2017. Le novità sono molteplici così come le disposizioni che dovranno essere attuate tramite altri provvedimenti.

Leggi dopo

Garanzia per l'esecuzione delle sentenze di condanna a favore del contribuente: in G.U. i modelli

23 Giugno 2017 | di La Redazione

D.M. 18 maggio 2017, G.U. 21 giugno 2017 n. 142

Esecuzione della sentenza

Con la pubblicazione in Gazzetta del D.M. 18 maggio 2017, sono approvati i tre modelli - polizza fideiussoria o fideiussione bancaria, assunzione di obbligazione di pagamento da parte della capogruppo o controllante, costituzione di deposito vincolato in titoli di Stato o garantiti dallo Stato - da utilizzare per prestare la garanzia per l’esecuzione delle sentenze di condanna a favore del contribuente.

Leggi dopo

ICI agevolata solo sulla dimora effettiva del nucleo familiare

22 Giugno 2017 | di La Redazione

Cass. civ., sez, trib. 21 giugno 2017, n. 15444

Abitazione

In tema di ICI, ai fini della spettanza della detrazione e dell’applicazione dell’aliquota ridotta prevista per le abitazioni principali, un’unità immobiliare può essere riconosciuta come abitazione principale solo se costituisca la dimora abituale non soltanto del ricorrente, ma anche del suoi familiari.

Leggi dopo

Pagine