News

News

Procedura di voluntary perfezionata: viene meno la confiscabilità delle somme

13 Marzo 2019 | di La Redazione

Cass. pen. 12 marzo 2019, n. 10801

Voluntary disclosure

La Cassazione Penale interviene sugli effetti della disciplina della voluntary disclosure. Perfezionata la procedura e pagate le relative imposte, la causa di non punibilità fa venir meno, in capo alle somme, la natura di profitto di reato. E, al contempo, la confiscabilità di dette somme.

Leggi dopo

Definizione liti pendenti, ecco il modello di domanda

08 Marzo 2019 | di La Redazione

Modello prot. n. 39209_2019.pdf

Cartelle esattoriali

Il Portale della Giustizia Tributaria riporta il modello di domanda per la definizione agevolata delle controversie tributarie aventi ad oggetto atti impositivi, in cui è parte l’Agenzia stessa. Tale atto contiene anche le modalità di presentazione per l'inoltro che dovrà avvenire entro il 31 maggio 2019.

Leggi dopo

Rottamazione-bis, infondata la questione di costituzionalità

04 Marzo 2019 | di La Redazione

Cartelle esattoriali

Con l'ordinanza n. 32/2019, depositata il 1° marzo, la Corte Costituzionale ha dichiarato la manifesta infondatezza della questione di costituzionalità relativa alla “rottamazione-bis”.

Leggi dopo

Locazioni brevi, bocciato dal TAR Lazio il ricorso Airbnb contro la cedolare secca

21 Febbraio 2019 | di La Redazione

TAR Lazio, 18 febbraio 2019, n. 2207.pdf

Cedolare secca

Con la sentenza n. 2207/2019 il TAR Lazio, Sezione Seconda Ter, ha respinto il ricorso presentato da Airbnb: la società sarà tenuta a riscuotere la cedolare secca sulle locazioni brevi. La norma è da applicarsi indistintamente a tutti gli operatori di intermediazione immobiliare, siano essi tradizionali o digitali.

Leggi dopo

Comunicazione dei meccanismi transfrontalieri di pianificazione fiscale, il punto della FNC

12 Febbraio 2019

Intermediari Fiscali Accountancy Europe.pdf

Fiscalità internazionale

Con un recente documento di approfondimento, la Fondazione Nazionale Commercialisti analizza gli obblighi di comunicazione in capo agli intermediari fiscali nell'ambito dei meccanismi transfrontalieri di pianificazione fiscale.

Leggi dopo

Definizione liti pendenti, chiarimenti alla stampa specializzata

05 Febbraio 2019 | di La Redazione

Cartelle esattoriali

L'evento con la stampa specializzata del 31 gennaio scorso è stato utile per evidenziare alcuni aspetti controversi in materia di definizione delle liti pendenti. Tra i temi affrontati, il deposito del ricorso, il pagamento del 5% dopo la vittoria del contribuente nei primi due gradi e il calcolo dell'effettivo valore della controversia.

Leggi dopo

L'AIDC sulla proposta di Legge di riforma del processo tributario

29 Gennaio 2019 | di La Redazione

Organi della giurisdizione tributaria

L’Associazione Italiana Dottori Commercialisti ribadisce l'opportunità di rivedere le regole della giustizia tributaria e seguirà l’iter della Proposta di Legge presentata in Parlamento. “Accolte le nostre proposte per garantire una vera autonomia alla magistratura tributaria svincolandola dal MEF”.

Leggi dopo

Accesso agli atti e ai documenti del fascicolo telematico anche per la parte non costituita

28 Gennaio 2019 | di La Redazione

Processo telematico

Disponibile, a partire dal 28 gennaio, una nuova funzionalità nell’ambito del PTT: il servizio di richiesta di accesso temporaneo al fascicolo processuale telematico.

Leggi dopo

Comunicazioni alle parti, la quasi totalità avviene via PEC

10 Gennaio 2019 | di La Redazione

Comunicazioni effettuate dal 1 gennaio al 31 dicembre 2018.pdf

Comunicazioni e notificazioni

Diffuse, sul portale della Giustizia Tributaria, le statistiche annuali 2018 sulle comunicazioni alle parti. L'utilizzo della PEC, costantemente in crescita fin dall'introduzione del 2012, ad oggi interessa il 97,5% dei casi.

Leggi dopo

Decreto fiscale 2019: con la conversione nuovi poteri alla GdF nell'attività ispettiva

19 Dicembre 2018 | di La Redazione

Legge 17 dicembre 2018, n. 136

Verifiche fiscali

È approdata ieri in Gazzetta Ufficiale la legge di conversione del Decreto fiscale. In virtù delle modifiche apportate al D.L. n. 119/2019, la Guardia di Finanza avrà maggiore operatività in materia di contrasto all’evasione e della tutela del credito dell’Erario, con accesso all'archivio dei rapporti finanziari.

Leggi dopo

Pagine