News

News

Società di riscossione inadempiente: non è del giudice tributario la giurisdizione inerente la pretesa risarcitoria

19 Giugno 2018 | di La Redazione

Cass. civ., sez. un.

Giurisdizione e competenza

Le Sezioni Unite della Corte, con la sentenza n. 16014/2018, hanno affermato che non spetta al giudice tributario la giurisdizione relativa alla verifica dei rapporti di dare e avere tra concessionario della riscossione dei tributi ed ente impositore.

Leggi dopo

Non è stabile organizzazione una sede direzionale in Italia

18 Giugno 2018 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib.

Gruppi di società

L’esistenza in Italia di una sede di direzione di una società straniera non basta a configurare una stabile organizzazione.

Leggi dopo

Rassegna di giurisprudenza di legittimità - maggio 2018

18 Giugno 2018 | di La Redazione

Redditi diversi

Dalla redazione una selezione delle pronunce della Cassazione di maggior interesse depositate nel mese di maggio 2018.

Leggi dopo

Atti contenenti negozi autonomi con parti diverse: ciascuna parte soggetta ad imposta di registro

15 Giugno 2018 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib.

Cessione ramo d'azienda

Con l'ordinanza n. 12909/2018 i Supremi Giudici hanno affermato che negli atti contenenti negozi autonomi con parti diverse, ciascuna parte è tenuta a pagare l'imposta complementare per le convenzioni cui ha partecipato, restando in tal modo affermato l'obbligo di ciascuna parte anche rispetto ad una sola convenzione di un'operazione negoziale complessa.

Leggi dopo

Istituito l’Organo di Formazione dei Giudici Tributari

07 Giugno 2018 | di La Redazione

Poteri istruttori del giudice tributario

Approvata nella giornata di ieri, dal Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria - presieduto da Mario Cavallaro, la delibera di istituzione dell’Organo di Formazione dei Giudici Tributari. A testimoniare l'attenzione che il Consiglio riserva alla formazione dei giudici tributari.

Leggi dopo

Taricco: la Corte costituzionale chiude l'intricato cerchio

04 Giugno 2018 | di La Redazione

Corte cost.

Prescrizione

Il 31 maggio 2018 sono state depositate le motivazioni della sentenza della Corte costituzionale che ha così concluso la c.d. vicenda Taricco. I giudici delle leggi, con ordinanza n. 24 del 2017, avevano disposto il rinvio pregiudiziale alla Corte di giustizia per l’interpretazione relativa al significato da attribuire all’art. 325 T.F.Ue. La Grande Sezione della Corte di giustizia ha riconosciuto che l’obbligo per il giudice nazionale di disapplicare ...

Leggi dopo

Riscossione esattoriale: dalla Consulta un nuovo chiarimento

04 Giugno 2018 | di La Redazione

Corte cost.

Riscossione coattiva

La Corte costituzionale ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art. 57, comma 1, lettera a), d.P.R. n. 602/1973 limitatamente alla parte in cui non prevede che, nelle controversie che riguardano gli atti dell’esecuzione forzata tributaria successivi alla notifica della cartella di pagamento o all’avviso di cui all’art. 50 del d.P.R. n. 602/1973, sono ammesse le opposizioni regolate dall’art. 615 c.p.c..

Leggi dopo

Possibilità di estendere al fallimento l'operatività del giudicato tributario favorevole

24 Maggio 2018 | di La Redazione

Cass. civ., sez. I, 23 maggio 2018, n. 12854

Cosa giudicata

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 12854, depositata ieri, afferma che in caso di inerzia degli organi preposti al fallimento, il contribuente dichiarato fallito conserva la legittimazione a impugnare l’atto impositivo e/o a proseguire il processo tributario già instaurato. Il curatore potrà avvalersi del giudicato tributario favorevole del fallito.

Leggi dopo

Elezioni CPGT: apportate modifiche al regolamento elettorale

15 Maggio 2018 | di La Redazione

Organi della giurisdizione tributaria

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 11 maggio scorso un Comunicato di modifica al regolamento per l'elezione dei componenti del Consiglio di Presidenza della giustizia tributaria da parte dei giudici tributari. Il Comunicato rende nota la seduta del 8 maggio scorso dove il Consiglio di Presidenza della Giustizia tributaria si è riunito in via d’urgenza, per apportare alcune modifiche al regolamento elettorale (approvato con delibera n. 414/2018 del 6 marzo 2018) al fine di consentire il regolare svolgimento delle operazioni elettorali.

Leggi dopo

Ok alla detrazione dell'IVA su spese di ristrutturazione dell'immobile locato

14 Maggio 2018 | di La Redazione

Cass. civ., sez. un.

Locazione

Le Sezioni Unite, con la sentenza n. 11533/2018, hanno chiarito una questione di particolare importanza: il diritto alla detrazione IVA per lavori di ristrutturazione o manutenzione va riconosciuto anche in ipotesi di immobili di proprietà di terzi, purché sia presente un nesso di strumentalità con l'attività d'impresa.

Leggi dopo

Pagine