News

News su Poteri istruttori del giudice tributario

Istituito l’Organo di Formazione dei Giudici Tributari

07 Giugno 2018 | di La Redazione

Poteri istruttori del giudice tributario

Approvata nella giornata di ieri, dal Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria - presieduto da Mario Cavallaro, la delibera di istituzione dell’Organo di Formazione dei Giudici Tributari. A testimoniare l'attenzione che il Consiglio riserva alla formazione dei giudici tributari.

Leggi dopo

Sentenza priva di sottoscrizione: nullità sanabile o insanabile?

13 Aprile 2017 | di La Redazione

Poteri istruttori del giudice tributario

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 9440/2017, ha affermato il principio secondo cui: "la sentenza emessa dal giudice in composizione collegiale priva di una delle due sottoscrizioni è affetta da nullità sanabile ai sensi dell'art. 161, primo comma, c.p.c., trattandosi di sottoscrizione insufficiente e non mancante".

Leggi dopo

Dal CNDCEC proposte per commissioni più indipendenti

28 Febbraio 2017 | di La Redazione

Poteri istruttori del giudice tributario

Quest'oggi sul portale del Consiglio Nazionale dei Dottori commercialisti ed Esperti Contabili è stata resa nota la proposta avanzata dal Presidente dei commercialisti, Massimo Miani, in occasione dell’inaugurazione dell’anno giudiziario tributario, tenutosi nella giornata di ieri a Roma: "è necessario rendere le attuali Commissioni tributarie sempre più indipendenti, assicurandone ancor meglio qualità ed equidistanza dalle parti con la professionalizzazione dei componenti".

Leggi dopo

Possibile richiamo al giudicato penale purché non sia acritico

12 Aprile 2016 | di La Redazione

Cass. civ., sez. VI-T, 11 aprile 2016, n. 7102

Poteri istruttori del giudice tributario

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 7102/2016, ha affermato il principio secondo il quale il giudice tributario può richiamarsi al precedente giudicato penale purché non avvenga in maniera acritica. Deve procedere ad un suo apprezzamento del contenuto della decisione, ponendolo a confronto con gli altri elementi di prova acquisiti nel giudizio.

Leggi dopo

Funzione integrativa dei poteri istruttori del giudice tributario

28 Gennaio 2016 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib., 20 gennaio 2016, n. 955

Poteri istruttori del giudice tributario

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 955/2016, ha stabilito che il potere istruttorio del giudice tributario è da considerarsi in funzione integrativa e non sostitutiva. L'onere di dimostrare la legittimità della pretesa fiscale incombe sull'Amministrazione finanziaria.

Leggi dopo

Procedimenti disciplinari per i Giudici tributari: in arrivo le nuove regole

10 Dicembre 2015 | di La Redazione

Poteri istruttori del giudice tributario

Il nuovo regolamento sui procedimenti disciplinari relativi al Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 283/2015, il quale recepisce i contenuti del D.Lgs. n. 156/2015.

Leggi dopo

La confessione stragiudiziale costituisce prova legale

03 Novembre 2015 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib., 23 ottobre 2015, n. 21592

Poteri istruttori del giudice tributario

La Suprema Corte rammenta che per consolidata giurisprudenza il tributo costituisce diritto disponibile: ne discende che anche in materia di imposte è pacificamente ammissibile la confessione stragiudiziale, che al pari di quella resa in giudizio costituisce prova legale.

Leggi dopo

Garantiti i diritti di chi non risponde all’invito

02 Marzo 2015 | di La Redazione

Cass. civ, sez. trib., 25 febbraio 2015, n. 3750

Poteri istruttori del giudice tributario

La mancata partecipazione alla fase istruttoria in sede amministrativa, non preclude al contribuente la possibilità di contestare in giudizio le risultanze dell’accertamento condotto unicamente sui parametri. E il giudice ha il dovere di valutare gli elementi offerti. Così afferma la Cassazione nella sentenza n. 3750/2015.

Leggi dopo