News

News su Gruppi di società

Transfer pricing: tra mancata corrispondenza del valore normale del prezzo di acquisto ed elusione

23 Novembre 2017 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib.

Gruppi di società

In tema di transfer princing, in caso di mancata corrispondenza tra valore normale del prezzo di acquisto della merce (con perdita nell'attività "caratteristica") - seppur tale comportamento potrebbe essere considerato elusivo, la Corte di Cassazione invece non condivide tale pensiero, da considerare: - la ratio della normativa da ritrovare nel principio di libera concorrenza; - la valutazione in base al valore normale investe la "sostanza economica dell'operazione" che va confrontata "con analoghe operazioni realizzate in circostanze comparabili in condizioni di libero mercato tra soggetti indipendenti".

Leggi dopo