News

News

Risoluzione delle controversie in materia fiscale, disposizioni di delega

21 Ottobre 2019 | di La Redazione

art. 8 L. 117/2019

Organi della giurisdizione tributaria

Il Governo dovrà apportare al D.Lgs. 546/92, contenente le disposizioni sul processo tributario, le modifiche e le integrazioni necessarie al corretto e integrale recepimento della Dir. 1852/2017/UE (art. 8 L. 117/2019).

Leggi dopo

Insanabile contrasto tra motivazione e dispositivo, non utilizzabile la correzione materiale

15 Ottobre 2019 | di La Redazione

CTR Sicilia 26 settembre 2019 n. 5475.pdf

Atti del processo

Il rimedio della correzione dell'errore materiale non è utilizzabile nel caso di contraddittorietà tra motivazione e dispositivo della sentenza, la quale ne determina invece la nullità.

Leggi dopo

Omessa dichiarazione: compensazione del credito senza sanzioni ed interessi

10 Ottobre 2019 | di La Redazione

Cass. 9 ottobre 2019 n. 25288

IVA

Il contribuente, in caso di omessa dichiarazione, può detrarre il suo credito l'anno successivo senza la necessità di ricorrere all'istanza di rimborso dell'imposta; non dovuti gli interessi e le sanzioni da omesso versamento.

Leggi dopo

Permuta di cosa esistente con cosa futura: quando si genera la plusvalenza

04 Ottobre 2019 | di La Redazione

CTR Molise 4 settembre 2019 n. 499.pdf

Plusvalenze

In ipotesi di permuta di cosa esistente con cosa futura, la plusvalenza viene conseguita quando la cosa futura viene ad esistenza: nella permuta di terreno verso fabbricato, il momento coincide con la realizzazione della costruzione.

Leggi dopo

Comunicazioni alle parti, dato statistico aggiornato

02 Ottobre 2019 | di La Redazione

Statistiche comunicazioni.pdf

Comunicazioni e notificazioni

Pubblicato, sul portale della Giustizia Tributaria, l'aggiornamento statistico inerente le comunicazioni ricevute dalle parti processuali come da art. 16 bis D.Lgs. 546/92.

Leggi dopo

Studi di settore: il lieve scostamento non consente l’accertamento

01 Ottobre 2019 | di La Redazione

Cass. 30 settembre 2019 n. 24300

Accertamento da studi di settore

L'applicazione di un ricarico rientrante nello spettro previsto dagli studi di settore per l'attività considerata, esclude un accertamento basato sulle stesse percentuali di ricarico.

Leggi dopo

Imposta di registro: la questione di legittimità al vaglio della Corte Costituzionale

25 Settembre 2019 | di La Redazione

Imposta di registro

La Suprema Corte di Cassazione ha dichiarato rilevante e non manifestamente infondata la questione di legittimità costituzionale relativa all'interpretazione degli atti per l'applicazione dell'imposta di registro: alla Consulta, ora, il compito di pronunciarsi in merito.

Leggi dopo

Diritto tributario internazionale: evoluzione e criticità

23 Settembre 2019 | di La Redazione

Fiscalità internazionale

Si è tenuto, presso l’Agenzia dell’Entrate, l’incontro “Sviluppi recenti e futuri nel diritto tributario europeo e internazionale ed effetti sull’attività dell’amministrazione finanziaria”.

Leggi dopo

Avviso di accertamento: comprensibilità delle ragioni sottese alla pretesa impositiva

20 Settembre 2019 | di La Redazione

Cass. 17 settembre 2019 n. 23074

Avviso di accertamento

Gli avvisi di accertamento emessi dagli Enti Locali devono contenere una motivazione che renda comprensibile al contribuente le ragioni sottese alla pretesa impositiva per non ledere il diritto di difesa, costituzionalmente garantito.

Leggi dopo

Fatti già documentati e noti al Comune, non va richiesta la prova al contribuente

18 Settembre 2019 | di La Redazione

CTR Lazio 11 luglio 2019 n. 4232.pdf

Affidamento e buona fede del contribuente

In virtù del princìpio di collaborazione e buona fede nei rapporti tra ente impositore e contribuente, a quest'ultimo non può essere chiesta la prova di fatti già documentalmente noti al Comune.

Leggi dopo

Pagine