Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito

Applicazione retroattiva delle tariffe di imposta per i tributi locali

15 Luglio 2016 | di La Redazione

CTR Roma

IMU

La deliberazione degli enti locali sulle tariffe e aliquote fiscali, anche se approvate successivamente all'inizio dell'esercizio, purché entro il termine per la deliberazione del bilancio di previsione, hanno effetto dal 1° gennaio dell'anno di riferimento.

Leggi dopo

Dirigenti illegittimi: vizio di sottoscrizione e onere della prova

14 Luglio 2016 | di La Redazione

CTP Enna

Avviso di accertamento

Ove il contribuente contesti, anche in forma generica, la legittimazione del funzionario che ha sottoscritto l’accertamento ad emanare l’atto ...

Leggi dopo

Presupposto impositivo dei concorsi pronostici e scommesse

13 Luglio 2016 | di La Redazione

CTR Lombardia

Operazioni con l’estero

L'imposta unica sui concorsi pronostici e sulle scommesse disciplinata dall'art. 1, comma 66 della L. n. 220/2010 chiarisce che è dovuta ancorché la raccolta del gioco avvenga in assenza ovvero in caso di inefficacia della concessione rilasciata...

Leggi dopo

Le prove nell'attività di compravendita immobiliare

13 Luglio 2016 | di La Redazione

CTR Emilia Romagna

Abitazione

Il vincolo posto dall’ultima parte della lettera d) del primo comma dell’art. 39 d.P.R. n. 600/1973 attiene all’utilizzo di fatti da cui possono essere dedotte presunzioni gravi, precise e concordanti, dunque se ne ricava che ...

Leggi dopo

Congegni per il gioco lecito manomessi e accertamento del maggior reddito

12 Luglio 2016 | di La Redazione

CTP Caltanissetta

IRPEF

In caso di manomissione degli apparecchi/congegni automatici o semiautomatici per il gioco lecito di cui all’art. 110, c.6 TULPS tale per cui – a causa del mancato collegamento con il sistema telematico dell’AAMS – non sia possibile effettuare la lettura dei relativi contatori, non può aversi certezza che il 75% dell’imponibile totale (illegittimamente conseguito dal gestore e dal titolare dell’esercizio ove sono installati gli apparecchi), sia stato effettivamente destinato alle vincite. Correttamente deve pertanto ...

Leggi dopo

Ancora sul contraddittorio: mancata attivazione e conflitto insanabile con i principi del giusto processo

11 Luglio 2016 | di La Redazione

CTP Siracusa

Contraddittorio

Alla luce del principio consacrato dalla giurisprudenza della Corte EDU, dato atto dell’impossibilità di tenere distinte all’interno di un procedimento le parti che riguardano la contestazione delle imposte da quelle che concernono la contestazione delle sanzioni, le regole del giusto processo (art. 6 CEDU) devono ...

Leggi dopo

Atto impositivo e difetto di motivazione: possibile la sanatoria?

11 Luglio 2016 | di La Redazione

CTP Udine

Esecuzione della sentenza

Motivare, senza alcuna attività istruttoria, una pretesa tributaria soltanto sulla base di una sentenza penale irrevocabile ...

Leggi dopo

Atto di imposizione e motivazione per relationem

08 Luglio 2016 | di La Redazione

CTP Udine

Emissione di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti

La menzione delle indagini di polizia giudiziaria, all'esito delle quali la fattura risulti relativa a operazioni inesistenti ...

Leggi dopo

Frodi doganali e dazi agevolati

06 Luglio 2016 | di La Redazione

CTR Emilia Romagna

Dogane

Commette una frode doganale l’importatore che al fine di beneficiare di un dazio agevolato - invece di acquistare la merce direttamente dall’esportatore extracomunitario - ...

Leggi dopo

Imposta di registro "postuma" e soggetti obbligati

05 Luglio 2016 | di La Redazione

CTP Udine

Imposta di registro

L'art. 57 della Legge di registro (d.P.R. 131/1986) deve essere interpretato sistematicamente con le norme relative alla registrazione telematica, che hanno introdotto l'imposta principale c.d. "postuma" ...

Leggi dopo

Pagine