Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito

Ai fini dell’esterovestizione di fatto rileva la sede di “direzione effettiva”

27 Novembre 2017 | di La Redazione

CT II° Trento

Esterovestizione

Nel caso in cui due soggetti, occasionalmente soci ed amministratori di due società italiane, abbiano costituito all’estero una diversa società, non versando in ipotesi di società controllate, ai fini della verifica del presupposto di cui all’art. 73, comma terzo, del TUIR...

Leggi dopo

Estinzione della società e responsabilità in capo ai soci

24 Novembre 2017 | di La Redazione

CTR Torino

Società di capitali

Nel caso di estinzione della società, è legittima la notifica dell’avviso di accertamento ai soci, nel caso in cui rimangano in piedi rapporti giuridici non ancora

Leggi dopo

Le oggettive difficoltà incontrate nella fase di start-up non rendono la società “di comodo”

23 Novembre 2017 | di La Redazione

CTP Milano

Società di comodo

Non può essere ritenuta “società di comodo” una società che abbia avviato un’attività economica complessa, che ha stentato a decollare per le particolari caratteristiche dell’editoria digitale...

Leggi dopo

Trust: la convenzione tra Italia ed USA non si applica se il trust non è stato tassato in USA

22 Novembre 2017 | di La Redazione

CT Trento

Trust

Nel caso di trust con beneficiari individuati (c.d. trasparenti), ove i redditi siano imputati direttamente agli stessi come redditi di capitale, non si applica la Convenzione tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo degli Stati Uniti d’America...

Leggi dopo

Bollo auto: esenzione per i soggetti disabili prevista anche senza istanza

21 Novembre 2017 | di La Redazione

CTP Caltanissetta

Bollo auto

In tema di tassa automobilistica, ai fini dell’esenzione prevista per i soggetti disabili, la mancata presentazione...

Leggi dopo

Inammissibilità dell’appello nel caso di vizi del procedimento notificatorio

20 Novembre 2017 | di La Redazione

CTR Sicilia

Comunicazioni e notificazioni

Ai sensi dell’art. 60 del d.P.R. n. 600/1973, se colui al quale viene consegnato l’atto (nella specie, atto di appello) non è il destinatario dello stesso, il messo consegna o deposita la copia dell’atto da notificare in busta...

Leggi dopo

Il condono fiscale preclude il rimborso d’imposta per le annualità definite

17 Novembre 2017 | di La Redazione

CTR Marche

Condono e sanatorie

In tema di condono fiscale e con riferimento alla definizione automatica prevista dall’art. 9 della Legge n. 289/2002, la presentazione della relativa istanza preclude...

Leggi dopo

Il raddoppio dei termini non opera se la notizia di reato viene trasmessa oltre il termine ordinario di accertamento

16 Novembre 2017 | di La Redazione

CTP Udine

Termini di accertamento

Ai fini di un legittimo raddoppio dei termini di accertamento per i periodi di imposta precedenti a quelli in corso al 31 dicembre 2016, condizione necessaria è la presentazione della denuncia entro i termini decadenziali "brevi"...

Leggi dopo

Dell'omesso versamento delle ritenute di acconto risponde solo il sostituto d'imposta

15 Novembre 2017 | di La Redazione

CTR Abruzzo

IRPEF

Il contribuente non è tenuto a rispondere del mancato versamento delle ritenute di acconto, da lui indicate nella dichiarazione come corrispondenti ai compensi fatturati, ma che avrebbero dovute essere corrisposte all’Erario dal sostituto d’imposta...

Leggi dopo

Non è dovuta la violazione degli obblighi documentali in materia di transfer price

14 Novembre 2017 | di La Redazione

CTR Lombardia

Sanzioni

In materia di violazione degli obblighi documentali in materia di transfer pricing la sanzione amministrativa non è dovuta nel caso in cui la società abbia predisposto la documentazione...

Leggi dopo

Pagine