Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito

La TARSU è dovuta anche in caso di irregolare svolgimento del servizio di smaltimento

24 Gennaio 2018 | di La Redazione

CTR Puglia

Tari

In tema di tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani, l’irregolare o insufficiente svolgimento del servizio nella zona in cui è ubicato l’immobile non comporta l’esenzione ma solo la riduzione

Leggi dopo

L’errata utilizzazione del canale di pagamento dei tributi non è comportamento sanzionabile

23 Gennaio 2018 | di La Redazione

CTP Bergamo

Compensazioni

Non è sanzionabile il comportamento del contribuente che effettui la compensazione orizzontale dei propri crediti IVA annuali, per importi superiori ad Euro 10.000,00, senza utilizzare i servizi telematici...

Leggi dopo

Imposta di registro: anche l'avviamento concorre alla formazione della base imponibile

22 Gennaio 2018 | di La Redazione

CTR Calabria

Imposta di registro

L’imposta di registro è un’imposta indiretta che, nella cessione di azienda, sostituisce l’applicazione dell’IVA. La base imponibile su cui calcolare tale imposta è costituita dal valore complessivo dei beni che...

Leggi dopo

Atto di riliquidazione: non è un provvedimento impositivo

19 Gennaio 2018 | di La Redazione

CTR Molise

Avviso di accertamento

L'art. 42 del d.P.R. n. 600/1973 si applica, come dice la rubrica, agli avvisi di accertamento, non già all'intimazione di pagamento impugnata, disciplinata dall'art. 29, comma 1, lett. a), D.L. n. 78/2010, convertito in Legge n. 122/2010, che non prevede obblighi motivazionali...

Leggi dopo

Pluralità di cessione di quote sociali: ognuna assoggettata ad imposta di registro

18 Gennaio 2018 | di La Redazione

CTR Marche, Ancona

azioni e quote

Nel caso di contestuali cessioni di quote di società di persone, ciascuna di esse è soggetta ad imposta ai sensi dell’art. 21, primo comma, del d.P.R. n. 131/1986, poiché non viene...

Leggi dopo

Imposta di registro: la redditività dell’azienda rileva ai fini del calcolo del valore di avviamento

17 Gennaio 2018 | di La Redazione

CTP Gorizia

Imposta di registro

Ai fini del calcolo del valore di avviamento per la determinazione della base imponibile ai fini dell’imposta di registro, rileva, altresì, la percentuale di redditività applicata alla media dei ricavi accertati o...

Leggi dopo

Non scatta l’assoggettamento ad IRAP per il promotore finanziario che si avvale di una collaboratrice

16 Gennaio 2018 | di La Redazione

CTR Marche

IRAP

La particolarità dell’attività di promotore finanziario svolta dal contribuente relega la collaborazione della moglie (priva di quella specifica qualifica ma semplicemente legata al medesimo in un’impresa familiare) ad un ambito meramente esecutivo...

Leggi dopo

Patto di famiglia e cessione d'azienda: nessuna imposta sulla plusvalenza

15 Gennaio 2018 | di La Redazione

CTP Matera

Cessione d'azienda

Nel prevedere l’istituto del patto di famiglia (art. 768 c.c.), il Legislatore ha inteso facilitare il passaggio di aziende al fine di evitare le liti ereditarie e, perciò, lo smembramento delle stesse...

Leggi dopo

L’indicazione dei criteri per la determinazione della pretesa impositiva assolve l'obbligo di motivazione

12 Gennaio 2018 | di La Redazione

CTR Marche

Avviso di accertamento

La motivazione dell’avviso di accertamento è adeguata quando espone in modo esauriente e comprensibile le ragioni di fatto e di diritto poste a fondamento della pretesa fiscale...

Leggi dopo

L’avviso di presa in carico è atto autonomamente impugnabile

11 Gennaio 2018 | di La Redazione

CTR Campania

Atti del processo

La natura tassativa degli atti impugnabili di cui all’art. 19, comma terzo, del D.Lgs. n. 546/1992, non comporta che atti ivi non contenuti...

Leggi dopo

Pagine