Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito

Imposta di soggiorno, necessario l’avviso di accertamento

27 Giugno 2019 | di La Redazione

CTP Brescia, sez. II, 2 maggio 2019, n. 285.pdf

Giurisdizione e competenza

Nell’ordinamento tributario le attività di controllo e di accertamento sono distinte: la prima serve a verificare l’eventuale violazione, mentre la seconda riguarda la constatazione dell’irregolarità rilevata della quale va data notizia all’organo...

Leggi dopo

Anche i ratei di mutuo attestano la potenzialità reddituale del contribuente

26 Giugno 2019 | di La Redazione

CT II° Trento. sez. II, 5 aprile 2019, n. 42.pdf

Redditi diversi

I ratei di mutuo sono legalmente previsti quali indici di capacità contributiva da considerare ai fini dell'accertamento sintetico, perché la disponibilità di finanziamenti dimostra la capacità reddituale del contribuente di provvedere alla loro ...

Leggi dopo

“Frode carosello” insussistente se vi sono sponsorizzazioni effettivamente rese

24 Giugno 2019

CTR Emilia Romagna, Bologna

CTR Emilia Romagna, Bologna, sez. I, 28 marzo 2019, n. 627.pdf

Evasione fiscale

Il problema delle fatture soggettivamente inesistenti si pone solo per le società cartiere e, dunque, per quelle società che emettono sistematicamente fatture false per consentire a chi acquista in nero da terzi soggetti di coprire contabilmente e fiscalmente gli acquisti.

Leggi dopo

Validi gli atti sanzionatori tributari firmati digitalmente

20 Giugno 2019 | di La Redazione

CTP Pescara, 20 maggio 2019, n. 279

Sanzioni

Ammessa la sottoscrizione digitale degli atti di natura sanzionatoria in base a quanto previsto dall’art. 2, comma 1, lett. e) del D.Lgs 13.12.2017 n. 217...

Leggi dopo

Accertamenti bancari: valida la prova di incassi plurimi in contanti

17 Giugno 2019 | di La Redazione

CTP Caserta, 3 maggio 2019, n. 1866

Avviso di accertamento

L’art. 32, comma 1, numeri 2 e 7, D.O.R. n. 600 del 1973, pone a carico del contribuente l’onere di fornire la prova dell’estraneità, delle movimentazioni finanziarie, ad operazioni imponibili.

Leggi dopo

Cessazione attività: rimborso IVA soggetto al termine di prescrizione decennale

13 Giugno 2019 | di La Redazione

CTR Lazio, sez. I, 9 maggio 2019, n. 2793

IVA

In ipotesi di cessazione dell’attività, il rimborso dell’IVA, ai sensi dell’art. 30, comma 2, DPR 633/1972, è soggetto al termine di prescrizione ordinario decennale e non a quello biennale.

Leggi dopo

Transfer pricing illegittimo in assenza di una effettiva concessione del diritto di sfruttamento del marchio

10 Giugno 2019 | di La Redazione

CTP Bologna

Gruppi di società

Per applicare il rilievo del transfer price (royalty sul marchio), vi deve essere un trasferimento di valore attraverso l’utilizzo del marchio, sia che esso sia stato contrattualizzato, sia che non sia stato contrattualizzato...

Leggi dopo

Il processo tributario può essere sospeso per acquisire le risultanze del procedimento penale

06 Giugno 2019 | di La Redazione

CTP Modena

Giudizio di rinvio

Può essere disposta la sospensione del processo tributario, ai sensi dell’art. 295 c.p.c., al fine di attendere che vengano adottati i provvedimenti da parte del GUP/GIP del Tribunale Penale e, quindi, in attesa di acquisire...

Leggi dopo

Decreto "Salva Italia" tra condono tombale e sanzioni

05 Giugno 2019 | di La Redazione

CT II° Trento

Condono e sanatorie

I commi 5-bis e 5-ter del D.L. n. 138/2011 (decreto denominato Salva Italia) devono essere letti e applicati in combinato disposto: il Legislatore impose all’Amministrazione finanziaria di eseguire la “ricognizione” dei contribuenti che si erano avvalsi del c.d. “condono tombale”...

Leggi dopo

Non è dovuta l’IRAP in assenza di capitale o lavoro altrui

04 Giugno 2019 | di La Redazione

CTP Catania

IRAP

Ai fini Irap, l’elemento organizzativo non è connaturato, a differenza dell'impresa, al lavoro autonomo, per cui il professionista ...

Leggi dopo

Pagine