Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito su IVA

Detraibile l’IVA assolta del gestore del servizio idrico sui canoni versati al comune

10 Maggio 2018 | di La Redazione

CTP Latina

IVA

Il gestore del servizio idrico, organizzato in forma di S.p.A. operando non già come longa manus delle amministrazioni municipali, ma in forza di rapporti contrattuali in virtù dei quali da un lato esso versa ai Comuni un canone corrispettivo per la distribuzione e, dall’altro...

Leggi dopo

IVA: il provvedimento che nega il diritto al rimborso non ha natura impositiva

04 Maggio 2018 | di La Redazione

CTP Padova

IVA

In tema di IVA, il provvedimento con cui l’Amministrazione finanziaria neghi il diritto del contribuente al rimborso dell'eccedenza detraibile, per insussistenza dei relativi fatti costitutivi, senza contestare l’esistenza stessa...

Leggi dopo

Non imponibile l’attività di noleggio/locazione di imbarcazioni da diporto resa verso soggetti terzi

12 Aprile 2018 | di La Redazione

CTR Marche, Ancona

IVA

L’attività di gestione di navi da diporto, da parte di società o enti, è soggetta al regime di non imponibilità di cui all’art. 8-bis del d.P.R. n. 633/1972, qualora risulti verificato, in base a criteri quantitativi...

Leggi dopo

Rimborso eccedenza IVA e termini di decadenza

05 Aprile 2018 | di La Redazione

CT II° Trento

IVA

In tema di IVA, nel caso di eccedenza di versamento dell’imposta, il contribuente può riportarla, ai fini del computo in diminuzione, nella dichiarazione relativa al periodo di imposta successivo...

Leggi dopo

Il rimborso di spese di viaggio non è soggetto a ritenuta di acconto

23 Marzo 2018 | di La Redazione

CTR Lombardia, Milano

IVA

Le spese di viaggio sostenute dal medico specialista per lo svolgimento dell’incarico presso gli ambulatori esterni al Comune di residenza sono esenti da imposizione, avuta considerazione del fatto che...

Leggi dopo

Prestazioni diagnostiche rese da case di cura private: non sono esenti da IVA se non sono accessorie alla degenza

20 Marzo 2018 | di La Redazione

CTR Toscana, Firenze

IVA

Le prestazioni di cd. attività diagnostica, connessa ad interventi chirurgici resi da casa di cura non convenzionata a pazienti con rapporto legati alla struttura da un rapporto di natura privatistica...

Leggi dopo

Società in house providing: quando si considera soggetto passivo IVA

16 Marzo 2018 | di La Redazione

CTP Foggia

IVA

Nel settore delle concessioni di pubblici servizi, viene meno la soggettività passiva ai fini IVA della società in house providing (ente concessionario), ogni qualvolta il controllo esercitato sull’ente concessionario...

Leggi dopo

La responsabilità solidale del cessionario nelle frodi IVA

26 Febbraio 2018 | di La Redazione

CTR Lazio

IVA

In caso di mancato versamento dell’imposta da parte del cedente relativa a cessioni effettuate a prezzi inferiori al valore normale, il cessionario è obbligato solidalmente al pagamento della predetta imposta...

Leggi dopo

La decadenza dal rimborso IVA è rilevabile anche d’ufficio

23 Febbraio 2018 | di La Redazione

CTR Lombardia

IVA

L’istanza di rimborso IVA, in quanto non è volta a correggere un errore contenuto in una propria precedente dichiarazione, né in una dichiarazione integrativa, è soggetta ad un termine decadenziale...

Leggi dopo

È errore formale esporre in dichiarazione un credito in misura minore a quella spettante

20 Febbraio 2018 | di La Redazione

CT II° Trento

IVA

Nel caso in cui il contribuente esponga in dichiarazione un credito IVA spettante in misura minore rispetto al dovuto, tale comportamento non configura un ritardo o una omissione dei pagamenti...

Leggi dopo

Pagine