Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito su IRAP

L’impiego del familiare non è sempre indice di autonoma organizzazione

10 Ottobre 2018 | di La Redazione

CTR Piemonte

IRAP

L’esercizio dell’attività di agente di commercio non comporta pertanto una automatica soggezione all'IRAP dovendo il giudice, qualora il contribuente svolga tale attività in forma di impresa familiare con l’ausilio della moglie distinguere tra...

Leggi dopo

Sconta l’IRAP l’avvocato che si avvalga della collaborazione di altri colleghi

26 Giugno 2018 | di La Redazione

CTP Rieti

IRAP

In tema di IRAP, in relazione all’attività di avvocato, il presupposto dell’autonoma organizzazione richiesto dall’art. 2 del D.Lgs. n. 446/1997 ricorre quando il professionista responsabile dell’organizzazione si avvalga, pur senza formale rapporto...

Leggi dopo

Il giudicato in materia di IRAP non ha efficacia anche per periodi di imposta diversi

09 Maggio 2018 | di La Redazione

CT II° Trento

IRAP

La sentenza del giudice tributario con la quale si accertano il contenuto e l’entità degli obblighi del contribuente per un determinato anno d’imposta fa stato con riferimento alle imposte dello stesso tipo dovute per gli anni successivi solo per quanto attiene...

Leggi dopo

Non scatta l’assoggettamento ad IRAP per il promotore finanziario che si avvale di una collaboratrice

16 Gennaio 2018 | di La Redazione

CTR Marche

IRAP

La particolarità dell’attività di promotore finanziario svolta dal contribuente relega la collaborazione della moglie (priva di quella specifica qualifica ma semplicemente legata al medesimo in un’impresa familiare) ad un ambito meramente esecutivo...

Leggi dopo

Medici convenzionati con il SSN: segretaria ed attrezzature non determinano l'IRAP

13 Settembre 2017 | di La Redazione

CTR Sicilia

IRAP

La presenza di una segretaria part-time non influisce sull’attività di medico svolta dal contribuente, in quanto ha funzioni diverse da quelle prettamente mediche e, quindi, non può sostenersi...

Leggi dopo

I trasferimenti di calciatori sono operazioni soggette all'IRAP

02 Agosto 2017 | di La Redazione

CTR Piemonte

IRAP

I trasferimenti di calciatori da una società sportiva all’altra si configurano come cessioni riguardanti il contratto e, pertanto, sono soggette all’IRAP, in quanto si prevede il trasferimento di un diritto...

Leggi dopo

Sul termine di decadenza per la presentazione dell’istanza di rimborso

07 Giugno 2017 | di La Redazione

CTR Marche

IRAP

In tema di IRAP indebitamente versata, il termine di decadenza per la presentazione dell’istanza di rimborso in caso di versamenti diretti, previsto dal d.P.R. 29 settembre 1973, n. 602, art. 38...

Leggi dopo

Il riconoscimento della pretesa comporta l’estinzione del giudizio

13 Aprile 2017 | di La Redazione

CTR Marche

IRAP

Il riconoscimento da parte dell’Amministrazione, intervenuto in corso di giudizio, del diritto al rimborso dell’IRAP...

Leggi dopo

IRAP: il lavoratore autonomo deve dimostrare l’assenza del presupposto impositivo

26 Gennaio 2017 | di La Redazione

CTR Lombardia

IRAP

In tema di IRAP, è soggetto passivo il lavoratore autonomo supportato da una propria struttura, organizzata con risorse personali e materiali tali da assicurare un valore aggiunto alla propria attività tipica...

Leggi dopo

IRAP e attività professionale individuale

21 Aprile 2016 | di La Redazione

CTP Ancona

IRAP

Prestare attività di consulenza individuale in modo assiduo e continuato in due società differenti, ma senza l'ausilio di alcuna struttura organizzativa autonoma non configura il requisito ...

Leggi dopo

Pagine