Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito

L’atto di pignoramento è impugnabile innanzi al giudice tributario

16 Febbraio 2018 | di La Redazione

CTP Bari

Misure cautelari

In materia di esecuzione forzata tributaria, l’opposizione agli atti esecutivi avverso l’atto di pignoramento asseritamente viziato...

Leggi dopo

Una fattura carente dal punto di vista informativo impedisce la detrazione del costo

15 Febbraio 2018 | di La Redazione

CTR Marche

IRES

L’art. 21 del d.P.R. n. 633/1972 prevede che dalla fattura debba risultare la natura, la qualità e quantità dei beni e dei servizi che formano oggetto dell’operazione...

Leggi dopo

Nel giudizio di ottemperanza è possibile solo la compensazione volontaria

14 Febbraio 2018 | di La Redazione

CTR Lombardia
CTR Lombardia

Giudizio di ottemperanza

Nel giudizio di ottemperanza, ogni eventuale contro credito vantato non può essere opponibile in una compensazione che non sia volontaria, la quale deve essere formalizzata extragiudizialmente...

Leggi dopo

Modifiche agli accertamenti finanziari: la nuova disciplina si applica anche al passato

13 Febbraio 2018 | di La Redazione

CTP Isernia

Accertamento con parametri presuntivi

Ai sensi dell’art. 7-quater del D.L. 22 ottobre 2016, n. 193, il quale ha modificato l’art. 32 del d.P.R. n. 600/1973, la presunzione in base alla quale i prelevamenti dal conto corrente bancario non giustificati costituiscono importi non dichiarati opera per le imprese...

Leggi dopo

È escluso il pagamento del tributo TARSU in caso di oggettiva inutilizzabilità dell’immobile

12 Febbraio 2018 | di La Redazione

CTR Sicilia

Tari

Ai fini TARSU, l’insussistenza della pretesa impositiva può ravvisarsi allorché l’impossibilità di produrre rifiuti dipenda dalla natura stessa dell’area e del locale...

Leggi dopo

Non sussiste litisconsorzio necessario tra i condebitori di imposta

09 Febbraio 2018 | di La Redazione

CTP Pescara

Litisconsorzio

Il notaio che ha redatto l’atto ed ha richiesto la registrazione è obbligato, quale responsabile di imposta in solido con le parti, obbligate principali, al pagamento dell’imposta sicché, qualora l’Amministrazione notifichi...

Leggi dopo

Ai fini della concessione della sospensione dell’atto il contribuente deve provare l’irreparabilità del danno

08 Febbraio 2018 | di La Redazione

CTR Lombardia, Milano

CTR Lombardia, Milano, sez. I, 16 gennaio 2018, n. 26.pdf

Esecuzione della sentenza

Ai fini della sospensione dell’esecuzione dell’atto impugnato, costituisce “danno grave ed irreparabile” ciò che l’esecuzione causa con la distruzione o con la perdita delle qualità essenziali...

Leggi dopo

Riscossione delle imposte: non si applica l’art. 2953 c.c.

07 Febbraio 2018 | di La Redazione

CTR Lazio

Cartelle esattoriali

La scadenza del termine perentorio per proporre opposizione a cartella di pagamento di cui all’art. 24, comma 5, del D.Lgs. n. 46/1999, pur determinando la decadenza dalla possibilità di proporre impugnazione, produce soltanto l’effetto sostanziale...

Leggi dopo

Il resistente costituito tardivamente può produrre documenti in giudizio

06 Febbraio 2018 | di La Redazione

CTR Toscana

Mezzi di prova

La costituzione tardiva della parte resistente comporta la preclusione di proporre eccezioni processuali o di merito non rilevabili di ufficio e/o di fare istanza di chiamata di terzi...

Leggi dopo

Inammissibile la costituzione in giudizio telematica per i ricorsi proposti prima del 15 aprile 2017

05 Febbraio 2018 | di La Redazione

CTP Roma, sez. XV, 28 giugno 2017, n. 15901.pdf

Processo telematico

È inammissibile la costituzione in giudizio dell’Amministrazione Finanziaria innanzi alla commissione tributaria laziale avvenuta mediante controdeduzioni depositate esclusivamente in via telematica...

Leggi dopo

Pagine