News

Il contributo unificato trova la propria disciplina in funzione del rito adottato

27 Settembre 2018 |

CTR Lombardia, Milano

Contributo unificato
 

La Commissione regionale della Lombardia pronunciandosi in tema di esenzione del contributo unificato ha affermato che trova la propria disciplina in funzione del rito. Il caso oggetto di disamina vede un invito al pagamento del contributo unificato amministrativo. La parte privata si opponeva a tale richiesta sottolineando che a tutela dell'esercizio dei diritti elettorali, vige l'esenzione dal versamento del contributo unificato ai sensi dell'art. 10, d.P.R. n. 115/2002 dell'art. 1, all. b), d.p.r. 642/1972.

Leggi dopo