News

Il CNDCEC contrario alla possibile riduzione a soli due gradi di giudizio nella Giustizia tributaria

02 Gennaio 2020 | Organi della giurisdizione tributaria
 

L’annuncio del premier Conte di voler “mettere mano alla giustizia tributaria” con lo scopo di ridurre a due soli gradi di giudizio i processi contro gli atti dell’AF non rappresenta il driver giusto per una riforma orientata al rispetto del principio costituzionale del giusto processo e alla tutela del sistema di garanzie (Com. Stampa CNDCEC 2 gennaio 2020).

Leggi dopo