News

Contributo unificato: il servizio PagoPa esteso a tutte le regioni

18 Giugno 2019 |

MEF, Decreto Direttoriale 6 giugno 2019

Contributo unificato

 

Il pagamento del contributo unificato tributario può avvenire tramite il Nodo dei pagamenti - SPC (pagoPA) per i ricorsi e gli appelli depositati presso gli Uffici di segreteria delle Commissioni tributarie di tutte le regioni italiane a decorrere dal 24 giugno 2019

 

Il servizio - già attivo in Toscana (dal 15 marzo 2017) e Lazio (dal 15 aprile 2017) - permette a cittadini e imprese di effettuare i pagamenti verso la P.A. in modalità elettronica, secondo le regole definite dall’Agenzia per l’Italia digitale (AgID) e accettati da tutti gli aderenti (Psp - prestatori di servizi di pagamento). In vista dell’obbligatorietà, a decorrere dal 1° luglio 2019, della notifica e del deposito telematico degli atti processuali, la funzionalità viene estesa alla totalità delle Commissioni tributarie.

 

Leggi dopo