Giurisprudenza commentata

Imputazione dei corrispettivi di servizi ad annualità diversa: la presunzione legale può essere “superata”

14 Febbraio 2017 |

Cass. civ., sez. trib.

Plusvalenze

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

La presunzione legale di imputazione dei corrispettivi per prestazioni di servizi all'esercizio di competenza in cui le relative prestazioni sono state eseguite, prevista dall'art. 75 del d.P.R. n. 917/1986 (divenuto art. 109 nella riformulazione del D.Lgs. n. 344/2003), può essere superata nell'ipotesi in cui non sia ancora certa l‘esistenza o oggettivamente determinabile l'ammontare dei corrispettivi al momento della redazione e presentazione della dichiarazione.

Leggi dopo