Giurisprudenza commentata

Grava sull'Amministrazione finanziaria la prova dell'elusione

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 6656 depositata il 6 aprile 2016, ha affermato che sarà l'Amministrazione finanziaria a dover dimostrare che l'operazione economica realizzata dalla controllata o controllante con sede all'estero comporta un maggior reddito per la società italiana. I Giudici hanno ribadito inoltre la regola secondo la quale la prova dell'elusione, e dei suoi presupposti, grava sull'Amministrazione che intenda operare le conseguenti rettifiche.

Leggi dopo