Giurisprudenza commentata

Cessioni extraterritoriali senza IVA anche in caso di acquirente non identificato

11 Novembre 2019 | , IVA

Sommario

Massime | Il caso | Le questioni | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

È contraria alla normativa europea una norma che neghi l’esistenza di una cessione di beni e quindi l’esenzione IVA, qualora i beni interessati siano stati esportati fuori dell’Unione e, successivamente, le autorità abbiano constatato che l’acquirente era non già il soggetto menzionato nella fattura redatta dal soggetto passivo, bensì un ente diverso non identificato (C.Giust. UE 17 ottobre 2019 C-653/18).

Leggi dopo