Focus

Spese di lite: il perimetro per la compensazione si estende

24 Aprile 2018 |

Corte Cost.

Spese di lite

Sommario

Clausola generale | La deroga all'istituto della condanna del soccombente alla rifusione delle spese di lite | Il controllo di legittimità e la ricerca dell'univoca determinazione |

 

In tema di spese del giudizio tributario, la Corte Costituzionale si è pronunciata con la sentenza n. 77 dello scorso 19 aprile, allargando le maglie delle eccezioni alla regola generale per cui è il soccombente a pagare le spese. Un ritorno alla tecnica normativa della clausola generale delle «gravi ed eccezionali ragioni» che permettono al giudice di valutare e alleggerire la posizione di chi perde, esonerandolo dal rimborsare le spese legali al vincitore.

Leggi dopo