Focus

Qualificazione dei redditi percepiti dagli sportivi neo-residenti: compensi e corrispettivi

19 Aprile 2019 | , IRPEF

Sommario

Compensi connessi allo sfruttamento dei diritti di immagine | Corrispettivi da attività di sponsorizzazione e pubblicità | Corrispettivi percepiti in relazione a periodi di allenamento in preparazione di gare e competizioni | Considerazioni conclusive |

 

Prosegue l'analisi della qualificazione dei redditi percepiti dagli sportivi neo-residenti nell’ambito del regime opzionale di imposta sostitutiva. Con riguardo alle attività di sfruttamento economico dei diritti all’immagine, la Legge 22 aprile 1941, n. 633 detta la regolamentazione sulla tutela del diritto d’autore, distinguendo fra i) “diritti d’autore” in senso stretto e ii) “diritti connessi” al diritto d’autore. Il diritto all’immagine degli sportivi è riconducibile a quest’ultima categoria (titolo II, capo VI, sezione II) ma anche, più in generale, all’art. 10 del Codice Civile in quanto alla tutela dei diritti alla personalità dell’individuo

Leggi dopo

Le Bussole correlate >