Focus

Attività del “consulente fiscalista”: parametri di competenza e profili di responsabilità penale

30 Settembre 2019 |

D. Lgs. 74/2000

Evasione fiscale

Sommario

Premessa | La responsabilità del tributarista: aspetti di carattere generale | Il concorso nella frode: emissione ed utilizzo di fatture per operazioni inesistenti | (Segue) Il concorso nella frode: reati dichiarativi | (Segue) Il concorso nella frode: occultamento e distruzione della contabilità, omessi versamenti, indebita compensazione e sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte | Conclusioni |

 

Gli interventi giurisprudenziali sulla responsabilità del "consulente", con riferimento all'attività professionale svolta per conto dei contribuenti, conducono ad operare alcune riflessioni sull'esercizio dell’attività di assistenza afferente agli adempimenti di carattere amministrativo-contabile e fiscale, in virtù degli innumerevoli profili (anche penali) che possono emergere in capo allo stesso consulente.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >