Casi e sentenze di merito

Ai fini dell’esterovestizione di fatto rileva la sede di “direzione effettiva”

27 Novembre 2017 |

CT II° Trento

Esterovestizione
 

Nel caso in cui due soggetti, occasionalmente soci ed amministratori di due società italiane, abbiano costituito all’estero una diversa società, non versando in ipotesi di società controllate, ai fini della verifica del presupposto di cui all’art. 73, comma terzo, del TUIR...

Leggi dopo

Le Bussole correlate >