Homepage

Quesiti Operativi Quesiti Operativi

Crediti del professionista impegnato nella difesa tributaria: prescrizione

28 Gennaio 2020 | di Francesco Licenziato

Giudizio di primo grado

In tema di prescrizione di credito del commercialista impegnato nella difesa innanzi alla Commissione Tributaria i tre anni di cui all'art. 2956 c.c., nella ipotesi di mandato non revocato, decorrono dal giorno in cui la sentenza di primo grado è depositata in segreteria o dal giorno in cui la stessa sentenza, non appellata, è diventata definitiva per mancanza di impugnativa decorsi i sei mesi, più eventuale sospensione feriale?

Leggi dopo
News News

PTT, l'applicativo arricchito di nuovi servizi

22 Gennaio 2020 | di La Redazione

Processo telematico

L’area riservata della Giustizia Tributaria è stata implementata con nuovi servizi a disposizione dell'utenza: verifica firma, countdown password e facilitazioni nella ricerca diretta.

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

La indubbia rilevanza della competenza territoriale nella frode fiscale e le ipotesi di deroga

21 Gennaio 2020 | di Antonino Marino

Giurisdizione e competenza

La competenza territoriale per i reati tributari non risponde ad un criterio univoco, applicabile per tutte le fattispecie di riferimento, dal momento che sono sancite regole specifiche per le singolari ipotesi delittuose contenute nel D.Lgs. 74/2000 (Cass. pen. 4 ottobre 2019 n. 45965).

Leggi dopo
News News

Possibile consegnare la cartella esattoriale ad un parente malato di Alzheimer

21 Gennaio 2020 | di La Redazione

Comunicazioni e notificazioni

È da escludersi che l’ufficiale giudiziario sia tenuto a compiere indagini particolarmente approfondite sulla capacità della persona cui notifica l’atto, potendosi limitare ad un esame superficiale (Cass. 17 gennaio 2020 n. 946).

Leggi dopo
Focus Focus

Rischi e sanzioni per chi si avvale di un professionista alle dipendenze della P.A.

20 Gennaio 2020 | di Raimondo D'antonio

Sanzioni

Un professionista, ad esempio un consulente fiscale, che risulti alle dipendenze della pubblica amministrazione, può richiedere ex art. 1 c. 58 L. 662/92 la trasformazione del rapporto di lavoro da tempo pieno a tempo parziale in caso di svolgimento di altre attività, indicando l'eventuale tipologia di lavoro che intende svolgere. La P.A., entro sessanta giorni, può negare la trasformazione nel caso in cui l'attività lavorativa di lavoro autonomo o subordinato del dipendente rischi di determinare un conflitto di interessi con la specifica attività di servizio svolta dallo stesso

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Avvocati del Libero Foro per Agenzia Entrate Riscossione: la pronuncia chiarificatrice delle Sezioni Unite

16 Gennaio 2020 | di Elena Giacoletti

Assistenza tecnica

L’Agenzia delle Entrate Riscossione, impregiudicata la facoltà di avvalersi anche dei propri dipendenti delegati davanti al Tribunale e al Giudice di pace, per la rappresentanza e la difesa in giudizio si avvale dell’Avvocatura dello Stato nei casi ad essa riservati, o se vi siano questioni di massima rilevanza o con notevoli riflessi economici. In alternativa e senza bisogno di formalità, può farsi difendere da Avvocati del libero foro (Cass. SU 11 novembre 2019 n. 30008).

Leggi dopo
News News

Autonoma impugnazione per l’ingiunzione fiscale

16 Gennaio 2020 | di La Redazione

Giudizio di appello

Sono impugnabili, ai sensi del D.Lgs. 546/1992, tutti gli atti con cui l’Amministrazione comunica una pretesa tributaria ormai definita (Cass. 15 gennaio 2020 n. 565).

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Deducibilità dei costi di transazione con i clienti per prevenire controversie relative a cattivi investimenti

10 Gennaio 2020 | di Elisa Pala

Giudizio di cassazione

La Cassazione analizza i profili di deducibilità di alcuni particolari costi, difficilmente inquadrabili come inerenti senza un'attenta analisi preventiva. Per essere ritenuti inerenti, i costi devono considerarsi utili all'oggetto sociale della azienda. Ogni singola attività va valutata sull'idoneità ad entrare nel processo di formazione del reddito d’impresa, come dettato dall’art. 109 TUIR (Cass. 5 novembre 2019 n. 28355).

Leggi dopo
News News

Cartelle notificate a mezzo posta, confermata la legittimità

09 Gennaio 2020 | di La Redazione

Comunicazioni e notificazioni

La disciplina delle notificazioni di atti a mezzo posta, nonché di comunicazioni connesse con la notificazione di atti giudiziari, non risulta in contrasto con le norme della Costituzione o con le norme CEDU (C.Cost. 3 gennaio 2020 n. 2).

Leggi dopo
News News

Il CNDCEC contrario alla possibile riduzione a soli due gradi di giudizio nella Giustizia tributaria

02 Gennaio 2020 | di La Redazione

Organi della giurisdizione tributaria

L’annuncio del premier Conte di voler “mettere mano alla giustizia tributaria” con lo scopo di ridurre a due soli gradi di giudizio i processi contro gli atti dell’AF non rappresenta il driver giusto per una riforma orientata al rispetto del principio costituzionale del giusto processo e alla tutela del sistema di garanzie (Com. Stampa CNDCEC 2 gennaio 2020).

Leggi dopo

Pagine