Homepage

Casi e sentenze di merito Casi e sentenze di merito

Valutazione equitativa e riduzione della pretesa tributaria

20 Gennaio 2017 | di La Redazione

CTP Modena

Accertamento da studi di settore

In caso di accertamento da studi di settore o parametri, il giudice non può ridurre la pretesa tributaria utilizzando una valutazione esclusivamente equitativa...

Leggi dopo
News News

Giurisdizione ordinaria per il recupero di somme iscritte a ruolo concernenti il recupero di spese di giustizia

19 Gennaio 2017 | di La Redazione

Cass. civ., ss. uu., 17 gennaio 2017, n. 959

Giurisdizione e competenza

I Supremi Giudici della Corte, con l'ordinanza n. 959/2017, hanno confermato che ai fini della declinazione della giurisdizione della causa avente ad oggetto provvedimenti di fermo, ciò che rileva è la natura dei crediti posti a fondamento del provvedimento stesso, con la conseguenza che la giurisdizione spetterà al giudice tributario o al giudice ordinario a seconda della natura tributaria o meno dei crediti.

Leggi dopo
Casi e sentenze di merito Casi e sentenze di merito

Concezione duale del rapporto tributario

19 Gennaio 2017 | di La Redazione

CTR Lombardia

Poteri istruttori del giudice tributario

Il processo tributario non è annoverabile tra quelli di mera impugnazione-annullamento, bensì tra quelli di impugnazione-merito in quanto, dopo ogni “rimozione giuridica”...

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Legittimo soltanto il “ribaltamento diretto”: dalla società consortile alle consorziate

19 Gennaio 2017 | di Ignazio Gennaro

CTP Catania

Consorzi e società consortili

In tema di consorzi può ritenersi legittimo soltanto il “ribaltamento diretto” dei costi sostenuti dalla società consortile nei confronti delle società consorziate. Tali costi possono essere legittimamente addebitati dal consorzio alle società consorziate, previa verifica della loro effettività, congruità ed inerenza rispetto all’attività svolta dalla società consortile nell’interesse delle società consorziate.

Leggi dopo
Casi e sentenze di merito Casi e sentenze di merito

Credito di imposta in dichiarazione: non necessari ulteriori adempimenti per il contribuente

18 Gennaio 2017 | di La Redazione

CTP Matera

Crediti d'imposta per persone fisiche

L’esposizione del credito di imposta in dichiarazione esclude in capo al contribuente la necessità di porre in essere ulteriori adempimenti, in quanto è sufficiente che l’A.F. si adoperi solo per il riconoscimento del credito...

Leggi dopo
News News

Giurisdizione ordinaria per le controversie attinenti al rapporto tra Regione e concessionaria ACI

18 Gennaio 2017 | di La Redazione

Cass. civ., ss.uu., 17 gennaio 2017, n. 960

Giurisdizione e competenza

È del giudice ordinario la giurisdizione inerente la cognizione delle controversie relative all'impugnazione di una cartella di pagamento con la quale la Regione faccia valere nei confronti di una concessionaria ACI il credito nascente dal mancato riversamento alla Regione, da parte di detta concessionaria, delle somme riscosse a titolo di tassa automobilistica.

Leggi dopo

Pagine